Biglietto di sola andata – Presentazione Silvia Scicchitano (autrice) e Jacopo Ascari (illustratore di copertina)

Abbiamo parlato della genesi di Biglietto di sola andata…ma com’è nata l’idea della sua splendida copertina che continua a ricevere complimenti da ogni dove?

Ho conosciuto Jacopo nel 2018 un po’ per caso, alla festa del FAI d’estate tenutasi a Villa Necchi Campiglio a Milano, e da allora ho sempre seguito i suoi favolosi lavori sulla sua pagina Instagram.

Quando poi a novembre 2020 iniziai a contattare alcuni artisti per un’eventuale collaborazione alla copertina di Biglietto di sola andata, mi è venuto subito in mente anche lui: con il suo talento e soprattutto con il suo amore per l’architettura e la moda, non poteva che essere l’illustratore più indicato per l’idea che avevo in mente per rappresentare Sofia e la sua avventura nella grande metropoli londinese.

Entusiasta del progetto e della breve sinossi che gli avevo descritto, Jacopo mi inviò subito una velocissima bozza che gli era venuta di getto, giusto per mostrarmi come potesse sposarsi il suo magnifico tratto con la storia di Sofia: una ragazza di spalle in primissimo piano e dall’aria un po’ naïve, che porta un cappello, una valigia e un vestitino estivo, e sullo sfondo la bella città di Londra, di cui tuttavia non si intravede la fine.

È stato amore a prima vista: il disegno di getto non era quello che avevo immaginato per rappresentare la ragazza un po’ più piccolina e sovrastata dalla magnificenza di quegli edifici inglesi che poi vediamo nella copertina definitiva, ma mi è piaciuto talmente tanto che ho voluto inserirlo come “Easter egg” all’interno del libro, in apertura al primo capitolo, quello pieno di speranze, sogni e aspettative, in linea con l’iniziale ingenuità del personaggio.

La scelta dell’illustrazione finale, nei suoi dettagli mai lasciati al caso, come la via insidiosa e scarsamente illuminata che si restringe sempre di più, i vari locali realmente esistenti (G.A.Y., Underworld, The Juniper Tree), e il bigliettone di sola andata in primo piano, è stata discussa insieme in una diretta Instagram del 23 marzo 2021, in cui ho avuto modo di parlare un po’ dell’avventura di Sofia e di alcuni temi sfiorati nel romanzo, tra cui il viaggio, la grande metropoli inglese, l’identità sessuale e la ricerca di sé, in un percorso tanto pericoloso quanto necessario. 

Di seguito, la versione completa della diretta. Buona visione!

Link utili:

Biglietto di sola andata: AlbatrosAmazonlaFeltrinelli

Biglietto di sola andata: Genesi del romanzo

Biglietto di sola andata: Lettera aperta a Barbara Alberti (prefazione Nuove Voci)

Jacopo Ascari illustratore: https://www.atelierascari.it/

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s