Al buio

Quando la vista non è distratta dall’estasi

dei nostri corpi in movimento

e i sensi sono amplificati

da un divino fermento.

Sorpresi, io e te, in questa emozione fugace.

Lo senti quello che sento io?

Due anime sole e spaventate

che non hanno voce.

Ti afferro il volto con le mani

e mi avvicino piano

ti bacio dolcemente

mentre il resto è infervorato.

Lo senti quello che sento io?

Ah, se solo il tempo potesse fermarsi

e i nostri cuori appartenersi

Ma lo sai, siamo due stolti

e possiamo solo sfiorarci.

Al buio – Gennaio 2018

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s